Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Medicina, soppressione del Comando Compagnia Carabinieri: 'Per i cittadini non cambierà nulla'

Riconfigurazione in Tenenza della Compagnia Carabinieri di Medicina. Ecco come l'Arma si riassetta

Da domani 1° febbraio 2014 sarà operativa la riconfigurazione della Compagnia Carabinieri di Medicina. I"l provvedimento - illustra una nota dell'Arma -  determinato dal Comando Generale dell’Arma - di concerto con i competenti uffici dei Ministeri dell’Interno e della Difesa - nell’ottica di una razionalizzazione ed ottimizzazione delle risorse, prevede la soppressione del Comando Compagnia e l’elevazione a Tenenza della Stazione di Medicina e la conseguente ridistribuzione delle Stazioni dell’Arma già gestite dalla Compagnia ad altre Compagnie Carabinieri contermini".

In particolare: le Stazioni di Castel Guelfo e Sesto Imolese (frazione di Imola) saranno gestite dalla Compagnia di  Imola (dalla quale dipenderà anche la stessa Tenenza di Medicina), quelle di Portonovo, Mezzolara e Budrio dalla Compagnia di Molinella e quelle di Castenaso e Granarolo Emilia dalla Compagnia di San Lazzaro di Savena.

"Si tratta - specificano i carabinieri - di una ristrutturazione ordinativa che non avrà alcun tipo di riflessi sulla cittadinanza, poiché la dislocazione dei presidi dell’Arma sarà invariata così come il servizio sul territorio".

Il comando della Tenenza di Medicina, che avrà competenza sul territorio di quel Comune, sarà affidato al Sottotenente Domenico Lavigna, un Ufficiale, sposato con un figlio, la cui carriera è cominciata nel 1999 quando si è arruolato nell’Arma come Carabiniere Effettivo, per prestare poi servizio presso la Stazione Carabinieri di Piaggine fino al 2003, poi ha vinto il concorso per l’8° Corso Biennale Allievi Marescialli, svolto servizio alla Stazione Carabinieri di Novellara e, dal 2009 al 2012, presso la Legione Carabinieri Emilia Romagna. Vincitore di concorso per la nomina a Sotto Tenente in servizio permanente, ha frequentato il 53° corso applicativo presso la Scuola Allievi Ufficiali di Roma. Il Sottotenente Lavigna ha una Laurea di I Livello in Operatore della Sicurezza e del Controllo Sociale, una Laurea Magistrale in Giurisprudenza e un Master di I Livello in Filosofia e Storia del Diritto.

Al Capitano Francesco Cattaneo, comandante della Compagnia di Medicina negli ultimi 7 anni, è stato affidato il Comando del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale Carabinieri di Firenze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medicina, soppressione del Comando Compagnia Carabinieri: 'Per i cittadini non cambierà nulla'

BolognaToday è in caricamento