Cronaca

Castel D'Aiano, trovati con oggetti e 'ferri' nel furgone rubato: tre denunce

I tre giovani fermati non hanno saputo spiegare la provenienza di ciò che trasportavano, in un veicolo tra l'altro risultato oggetto di furto. Tutti denunciati per ricettazione

I Carabinieri del Comando Provinciale di Bologna hanno identificato e denunciato, nei giorni scorsi, tre albanesi di 22, 37 e 39 anni, tutti con precedenti di polizia. Controllati in località Croce, dai Carabinieri di Castel d’Aiano, i tre soggetti non hanno saputo giustificare il possesso di alcuni strumenti da scasso e diversi oggetti, di probabile provenienza furtiva, rinvenuti nel vano di carico di un furgone che era stato rubato a gennaio a un 51enne di Faenza.

Il veicolo, un Renault Kangoo, è stato sequestrato e in attesa di essere restituito al legittimo proprietario sarà sottoposto ai rilievi di rito. Nei confronti dei tre albanesi è scattata una denuncia per ricettazione in concorso e porto ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel D'Aiano, trovati con oggetti e 'ferri' nel furgone rubato: tre denunce

BolognaToday è in caricamento