Cronaca Via Rotonda Segnatello

Rapina al Centergross: ladra come Tyson, morde la commessa per assicurarsi la refurtiva

Aveva rubato alcuni capi d'abbigliamento e sorpresa dal un'addetta alle vendite non ha esitato a morderla per sfuggire con il 'malloppo'... Ma ad assistere al fatto, dei testimoni scomodi

Una rapina è stata perpetrata ieri ai danni di un esercizio commerciale del Centergross, a Funo di Argelato. Autrice del reato una 48enne serba, che dopo aver rubato alcuni capi di abbigliamento da un negozio all’interno della struttura, si è assicurata la refurtiva mordendo una commessa che aveva tentato di fermarla. Quasi alla 'moda' del pugile Mike Tyson, insomma.

Il 'colpo' però è riuscito male. Ad assistere alla scena, dei testimoni 'scomodi'. C'era infatti nei pressi una pattuglia dei Carabinieri, impegnata in un servizio di controllo. La 48enne, 'pizzicata' in flagrante, è stata quindi arrestata con l'accusa di rapina impropria.

Per la vittima, una commessa 45enne di San Giovanni in Persiceto, si sono rese necessarie le cure dei sanitari dell’ospedale di Bentivoglio, a seguito delle lesioni riportate durante lo 'scontro' con la ladra. La malcapitata se la caverà con 5 giorni di prognosi.
Questa mattina l'arrestata, gravata da precedenti di polizia specifici, è stata condotta nelle aule giudiziarie di via Farini per la celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al Centergross: ladra come Tyson, morde la commessa per assicurarsi la refurtiva

BolognaToday è in caricamento