Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Via degli Stradelli Guelfi

Chiesa di San Giacomo: fingono di essere al servizio del parroco, stanati ladri di offerte

Nei guai due ventenni, stanati dalla polizia con attrezzi da scasso e la cassetta delle offerte dei fedeli

Furto a segno ieri ai danni della Chiesa di "San Giacomo della croce del Biacco", in via degli Stradelli Guelfi. Due predoni si sono introdotti nella parrocchia ed hanno asportato la cassetta delle offerte, ma sono stati sorpresi in strada dalla polizia, così sono finiti nei guai.

E' successo nel pomeriggio, intorno alle 15.30. Una volante della polizia in transito su via Martelli, nei pressi della chiesa, ha visto due persone dall'atteggiamento sospetto, che trasportavano un oggetto voluminoso. Avvicinandoli, gli agenti si sono accorti che era una cassetta in legno con piedistallo. Chiedendo spiegazioni, i due hanno prontamente risposto di essersi al servizio del parroco di San Giacomo, che aveva chiesto loro di trasportare la cassetta presso un'altra parrocchia. Insospettiti, i poliziotti hanno chiamato il prete, scoprendo così che in realtà si trattava di un furto in atto.

I due - entrambi ventenni incensurati, uno bolognese, l'altro ravennate - sono così stati denunciati per furto aggravato in concorso. Nelle loro disponibilità sono stati trovati attrezzi atti allo scasso, con i quali avrebbero sradicato la cassette delle offerte dei fedeli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesa di San Giacomo: fingono di essere al servizio del parroco, stanati ladri di offerte

BolognaToday è in caricamento