Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Navile / Via della Grazia

Sesso durante proiezioni "hard": così viene chiuso il Cinema Excelsior

Il questore ha ordinato la chiusura per 15 giorni del cinema a luci rosse di via della Grazia. La titolare, secondo la polizia, pur essendo a conoscenza di quanto accadeva all'interno della sala, non aveva mai segnalato la cosa

Sesso nella sala durante la proiezione dei film 'hard', così è stata ordinata la chiusura del cinema a luci rosse 'Excelsior', di via della Grazia. La titolare, secondo la polizia, pur essendo a conoscenza di quanto accadeva nel suo esercizio, non aveva mai segnalato la cosa alle forze dell'ordine.

A far scattare il provvedimento il questore di Bologna Vincenzo Stingone che ha voluto lo stop alle proiezioni per 15 giorni. L'out-out arriva dopo alcuni controlli fatti dalla squadra mobile della polizia, in seguito ad esposti di cittadini.

Giovedì sera, in particolare, gli agenti in borghese hanno identificato e denunciato per atti osceni in luogo pubblico due uomini, di 66 e 62 anni, che stavano avendo un rapporto sessuale, in fondo alla sala, durante una proiezione. Verranno fatti accertamenti anche per ricostruire se ci siano state prestazioni a pagamento.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesso durante proiezioni "hard": così viene chiuso il Cinema Excelsior
BolognaToday è in caricamento