menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via di Corticella: scende dal bus e palpeggia ragazza, in manette 49enne

La 18enne era in compagnia di un'amica e di sua madre quando l'uomo ha agito

Un uomo di 49 anni è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di violenza sessuale. E' successo sabato sera intorno alle 20, in via di Corticella. La vittima della violenza si trovava con un'amica e sua madre al momento dei fatti. 

Sulla base di quanto ricostruito dai militari del Nucleo radiomobile l'uomo avrebbe avvistato le tre donna mentre erano tutti sul bus 27, direzione periferia. Alla fermata Croce del Biacco il 49enne, identificato come cittadino rumeno, è sceso assieme al trio, e ha iniziato a seguirlo. Una volta ferma all'incrocio per attraversare la strada, una delle 18enni sarebbe stata avvicinata alle spalle dall'uomo che poi ha dato corso alla violenza. 

Accortasi di quanto stava avvenendo, la ragazza si è scansata, mentre la madre dell'amica ha tratto a sé la vittima della violenza, per poi mettersi ad apostrofare l'aggressore. Il 49enne si è poi allontanato, riparando in un vicino discount. I Carabinieri lo hanno bloccato proprio all'uscita del negozio e hanno fatto scattare le manette. Regolarmente residente in città, l'uomo ha qualche preccedente di polizia, anche se non specifico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Superenalotto, la dea bendata bacia Vergato: centrato un '5'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento