Torna dai tropici con la Dengue: quinto caso a Bologna, disinfestazione in S. Stefano

Rilevato il quinto caso in città. Si tratta di una persona residente in città che si era recata in area tropicale, dove è stata punta dalla zanzara infetta

Ieri sera è stato rilevato il quinto caso importato di Dengue in città. Ne da comunicazione il Comune: si  tratta  di  una  persona  residente a Bologna che si era recata in area tropicale,  dove  è stata punta dalla zanzara  infetta. 

"Si  sottolinea che il contagio è avvenuto all'estero, in una  zona  dove  la probabilità di contrarre la Dengue risulta essere molto elevata", si legge nella nota.

Sono  in  corso le misure di disinfestazione, come da protocollo regionale. Gli  interventi  di  disinfestazione  in emergenza, che in questi giorni il Comune  svolge,  intendono pertanto abbassare la probabilità di contagio al minimo.  Per  questo caso le vie oggetto di intervento sono: Corte Isolani,
piazza San Giovanni in Monte, Via de’ Pepoli, Via Farini (per alcuni numeri civici),  Via  Gerusalemme,  Via Santo Stefano (per alcuni numeri civici) e Via Santa.

"Le  situazioni  di  criticità  sembrano  decisamente  in  calo - assicura il Comune -  in  quanto l’avanzata  stagione  e  le scarse temperature - specie di notte - fanno sì che   lo   sviluppo  di  zanzare  sia  contenuto  e  tale  da  non  destare preoccupazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento