Cronaca Pilastro / Via San Donato

San Donato, odore di marijuana in auto e scatta pure blitz in casa: droga ovunque

Così è finito nei guai un 25enne, incappato in un posto di blocco, mentre viaggiava a bordo della sua vettura. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente

Il forte odore di marijuana nell'auto ha fatto scattare una doppia perquisizione, all'interno della vettura e nel suo appartamento: la sostanza stupefacente è stata trovata ovunque. Cosè è finito in manette un 25enne bolognese, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio.

L’arresto è stato eseguito nella serata di mercoledì, durante un servizio di controllo alla circolazione stradale che i carabinieri stavano effettuando in via San Donato. Il 25enne, alla guida di una Peugeot 206, a lui intestata, è stato trovato in possesso di un involucro di plastica contenente 38 grammi di marijuana che evidentemente aveva già utilizzato in quanto l’auto emanava un forte odore di cannabis.

La ricerca di eventuali sostanze stupefacenti è proseguita nell’appartamento del giovane dove, occultati in vari punti del locale, sono stati rinvenuti tre involucri in cellophane, contenenti 62 grammi di hashish, tre barattoli in vetro contenenti 103 grammi di marijuana e una bilancina di precisione. Quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro. Il 25enne, incensurato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato liberato ai sensi dell’art. 121 del c.p.p.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato, odore di marijuana in auto e scatta pure blitz in casa: droga ovunque

BolognaToday è in caricamento