Due etti di hashish nascosti nelle mutande: nei guai due ragazzi

I due uomini, del '93 e '94, sono stati arrestati dalla Polizia due giorni fa in via Saffi

Due panetti di hashish da 100 grammi nascosti negli slip, uno a testa, addosso a due ragazzi bolognesi del '93 e 94. Erano a bordo di un'auto in via Saffi quando, due giorni fa, i poliziotti in borghese li hanno fermati perché insospettiti.

I ragazzi, entrambi con piccoli precedenti alle spalle, alla vista degli agenti si sono subito agitati; i poliziotti li hanno così perquisiti e hanno trovato 200 grammi di hashish, divisi in due panetti, nascosti appunto nelle mutande.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestati, i due sono stati processati per direttissima. Ieri la convalida dell'arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento