Cronaca

Fermato con metanfetamine all'aeroporto, 30enne nei guai

Di ritorno dal Brasile con scalo ad Amsterdam, all'uomo sono state sequestrate delle fiale con dentro una sostanza poi risultata positiva al test per le anfetamine

I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e i militari della Guardia di Finanza dell'aeroporto hanno denunciato nei giorni scorsi un trentenne per traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Il soggetto è risultato residente nella Repubblica di San Marino ed era arrivato dal Brasile, con un volo con scalo ad Amsterdam.

Sottoposto a controllo, il giovane ha da subito manifestato particolari segnali di nervosismo, che hanno indotto gli agenti a svolgere più approfonditi accertamenti sulla persona e sui bagagli personali. All’interno della valigia sono stati rinvenuti n. 26 flaconi contenenti sostanze stupefacente del tipo metanfetamina per un peso complessivo di oltre 1,5 Kg. Il cittadino della Repubblica del Titano è stato denunciato a piede libero alla locale Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato con metanfetamine all'aeroporto, 30enne nei guai

BolognaToday è in caricamento