menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finte sordomute entrano in hotel: bussano stanza per stanza a caccia di elemosina

Uno dei clienti dell'albergo di via Indipendenza ha avvisato il portiere, che poi ha chiamato la Polizia: nei corridoi le tre donne stavano importunando gli ospiti

Tre donne sono riuscite, nel pomeriggio di ieri, a intrufolarsi all'interno dell'Hotel Tre Vecchi e a salire verso le camere: munite di cartellini che le identificavano come sordomute hanno cominciato a bussare stanza per stanza chiedendo dei soldi ai clienti. Uno di quest ha avvertito il portiere ed è scattata la chiamata alla Polizia. 

Le donne, una volta raggiunte e allontanate, sono risultate essere già ben conosciute dalle forze dell'ordine e già denunciate per truffa in passato: non avevano addosso soldi delle vittime e quindi sono state solo denunciate per esercizio molesto dell'accattonaggio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento