Avvicendamento a Palazzo, arriva la nuova prefetta

Francesca Ferrandino sostituirà Patrizia Impresa al vertice della rappresentanza del governo nel territorio metropolotano

Il consiglio dei ministri nella seduta di ieri sera su proposta del Ministro dell'interno Luciana Lamorgese, ha conferito l'incarico di Prefetto di Bologna al prefetto dottoressa Francesca Ferrandino, che cessa dalle funzioni di Prefetto di Catanzaro.

Ferrandino, 58 anni, già a capo della prefettura di Catanzaro e Vibo Valentia, succede a Patrizia Impresa, che, per raggiunti limiti di età, andrà in pensione a fine mese.

Ferrandino ha un lungo curriculum negli uffici di rappresentanza territoriale, in tutto lo Stivale. Dagli inizia sul finire degli anni '80 in varie città del Nord, la neoprefetta di Bologna è arrivata al ruolo apicale nel 2010, dove da allora ha diretto gli uffici di Agrigento, Bergamo, Messina, Catanzaro e Vibo Valentia.

Nel 2016 è stata insignita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella del riconoscimento di Commendatore dell’Ordine Al Merito della Repubblica Italiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento