Truffe e furti ad anziane: ladre arrestate in 'trasferta'

Hanno messo a segno diversi colpi fuori provincia

Sono state bloccate in auto dopo una serie di segnalazioni che le individuavano come le autrici di diversi episodi di truffa e furti ai danni di ignari anziani. Arresto per due donne, residenti a Bologna ma originarie di Ferrara e Padova, di 35 e 53 anni, accusate di truffa, furto e tentata truffa dalla polizia di Rimini. Il teatro dei reati è sempre stato il capoluogo romagnolo e il copione quello classico di questi casi.

Con espedienti e trucchi le due donne riuscivano dapprima a carpire la fiducia delle malcapitate, per poi farsi consegnare oro e contanti. A bordo del mezzo sul quale sono state fermate le due sono stati rinvenuti alcuni capi firmati, asportati anzitempo da una boutique. In tutto il provento dei reati è stimato intorno ai 70mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Cade dalle scale mentre scende dalla Torre Asinelli: soccorsi sul posto

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

Torna su
BolognaToday è in caricamento