Meridiana, furto all'Esselunga: un arresto

È successo ieri al centro commerciale Medidiana di Casalecchio. Arrestato per furto aggravato un cittadino tunisino quarantenne

foto archivio

È entrato all'Esselunga del Centro Meridiana per rubare alcolici ma la guardia giurata lo ha visto infilare qualcosa nello zaino e ha subito chiamato i carabinieri. Il furto ieri, intorno alle 12, quando un cittadino tunisino del '78 si è presentato alla cassa dell'ipermercato per pagare una bottiglietta d'acqua.

Nello zaino però, perquisito dai militari della stazione Borgo Panigale arrivati sul posto, nascondeva sette bottiglie di superalcolici dal valore di circa 150 euro. L'uomo è stato arrestato per furto aggravato, oggi il processo per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento