rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Cronaca

Gadget con i loghi di note case automobilistiche sotto sequestro: erano contraffatti

L'operazione delle Fiamme Gialle. Il materiale è risultato infatti 'tarocco' e 'non sicuro'

1.600 i prodotti falsi sequestrati dalla guardia di Finanza di Bologna perchè "non sicuri e recanti loghi o segni distintivi di note case automobilistiche e motociclistiche". Tra cui Ferrari, Maserati, Porsche, Mercedes, Alfa Romeo, Land Rover, Volkswagen, Nissan, Harley Davidson, Ducati, Vespa, Yamaha, Triumph e Ktm. Banditi dal mercato sono così stati adesivi, patch, portachiavi, targhette e spillette metalliche. Insomma tutti gadget riferiti ai celebri marchi

Non solo. Le Fiamme gialle hanno anche denunciato due soggetti, un italiano e un francese, per reati inerenti alla contraffazione e alla ricettazione.

Da quanto si apprende, l'intervento ha interessato alcuni espositori presenti in uno dei più importanti appuntamenti a livello europeo per i collezionisti di auto, moto e biciclette d'epoca svoltosi di recente a Imola, proseguono i finanzieri.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gadget con i loghi di note case automobilistiche sotto sequestro: erano contraffatti

BolognaToday è in caricamento