Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Piazza della Rinascita

Galliera, 82enne legata e imbavagliata con lo scotch in casa sua da tre rapinatori

Nonostante avesse problemi a deambulare l'hanno legata e imbavagliata per poter rovistare in casa senza rischi: i rapinatori sono tre stranieri e hanno agito a volto scoperto

Una donna di 82 anni è stata legata e imbavagliata in casa da tre rapinatori che le hanno portato via circa mille euro e qualche gioiello. Dell'episodio, avvenuto a Galliera, paese della provincia di Bologna, sono stati avvisati ieri mattina i carabinieri che hanno avviato indagini e ricerche. La casa della pensionata, in piazza della Rinascita, è stata rovistata da ogni parte e l'appartamento è stato trovato in grande disordine.

I tre rapinatori, descritti come stranieri, sono entrati da una porta sul retro, forzata con un palanchino, verso le 10 di ieri. All'interno c'era solo l'anziana, che vive con un figlio, in quel momento fuori per lavoro. La donna ha problemi di deambulazione, ma ciò nonostante è stata immobilizzata con del nastro adesivo e prima di andarsene i tre - che hanno agito a volto scoperto e non erano armati - le hanno chiuso la bocca con un pezzo di scotch. La pensionata è riuscita in seguito a liberarsi da sola e una vicina, che abita al piano superiore, ha sentito le grida di aiuto e ha dato l'allarme. La rapina è avvenuta in una zona abitata di Galliera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galliera, 82enne legata e imbavagliata con lo scotch in casa sua da tre rapinatori

BolognaToday è in caricamento