Accoltellato dopo una lite, si cerca l'aggressore per tentato omicidio

Il fatto nel rione di Zolino, nella tarda serata di ieri

I carabinieri di Imola stanno cercando di risalire all'identità dell'autore dell'accoltellamento di un giovane di 21 anni, raggiunto da alcuni fendenti all'addome, sembra al termine di un litigio animato. L'episodio è avvenuto in strada ieri in tarda serata, in via Luigi Tinti a Imola. L'accusa profilata è tentato omicidio.

Sulla esatta dinamica dell'accaduto e sui motivi che hanno portato al ferimento del ragazzo, cittadino italiano ma nato all'estero, stanno facendo luce i militari dell'Arma di Imola, ma si parla di futili motivi in occasione di una festa musicale che era stata organizzata nel centro sociale. Il 21enne è stato soccorso ed elitrasportato fino a Bologna, dove poi è stato ricoverato al Maggiore. Non sarebbe in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento