Cronaca Imola

Imola, spara dalla finestra con fucile ad aria mentre è ai domiciliari

Un 20enne deve scontare una pena a 2 anni e nove mesi. Con una carabina ha lanciato pallini di gomma contro i passanti dalla finestra di casa dove si trovava relegato agli arresti domiciliari per droga

Denunciato un ragazzo di 20 anni che a Imola, dalla finestra di casa sua, sparava pallini di gomma con un fucile ad aria sui passanti. Il giovane si trova ai domiciliari per scontare una pena di 2 anni e 9 mesi per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

I carabinieri, allertati dalla gente che ha assistito al fatto sgomenta, hanno fatto irruzione in casa del ragazzo, dove hanno trovato il fucile utilizzato, completa di mirino, una pistola giocattolo modello 357 Magnum, 750 pallini.
Rinvenuta anche delle droga: un grammo di hashish e della marijuana. Per il ragazzo è scattata la denuncia in stato di libertà per gesto pericoloso di cose.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola, spara dalla finestra con fucile ad aria mentre è ai domiciliari
BolognaToday è in caricamento