rotate-mobile
Cronaca Imola / Via Manfredi

Imola: apre il cantiere in via Manfredi, spostato l’ingresso delle scuole Carducci

Giovedì 9 e venerdì 10 aprile verranno eseguiti i lavori per la messa in sicurezza dell'uscita dei mezzi dei vigili del fuoco, in via Manfredi

Giovedì 9 e venerdì 10 aprile verranno eseguiti i lavori per la messa in sicurezza dell’uscita dei mezzi dei vigili del fuoco, in via Manfredi. Lo fa sapere il Comune di Imola con una nota.

“Abbiamo svolto un percorso con l'aiuto e il supporto dei Vigili del Fuoco. Abbiamo condiviso con loro il progetto a cura di Area Blu e il 9 aprile partiranno i lavori in via Manfredi – annuncia Davide Tronconi, assessore alla Mobilità -. Il nuovo progetto ha, come scopo principale, quello della messa in sicurezza dell'area di uscita dei mezzi dei Vigili del Fuoco. Questo comporterà un all'allargamento della sede stradale, il posizionamento di un cordolo che dividerà la corsia di uscita e quella di ingresso per scoraggiare quelle automobili che potrebbero creare intralcio ai mezzi dei Vigili del Fuoco. Il progetto continua a prevedere la possibilità di passaggio pedonale e ciclabile e viene mantenuta la possibilità per i cittadini di ingresso carrabile in via Manfredi”.

Il progetto è stato concordato tra Area Blu, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco e Beni Comuni Srl, che eseguirà materialmente i lavori.

Via Manfredi: corsia preferenziale per l’uscita dei mezzi dei Vigili del Fuoco - L’intervento riguarda il tratto di via Manfredi che va dal civico 10, subito dopo la caserma dei Vigili del Fuoco, fino alla via Carducci, lungo il quale verrà realizzata una corsia preferenziale riservata alla circolazione dei veicoli dei Vigili del Fuoco, di Polizia e di soccorso, nonché di velocipedi e pedoni. In questo tratto verranno eliminati gli attuali 5 parcheggi a pagamento posti lungo la via Manfredi in prossimità dell’incrocio con via Carducci; inoltre questo tratto verrà ristretto, in modo da non permettere la sosta in doppia fila delle auto, attraverso l’inserimento di un cordolo spartitraffico che definirà la corsia preferenziale per l'uscita dei mezzi dalla caserma di via Manfredi verso via Carducci; questa corsia preferenziale di uscita dei mezzi dei Vigili del Fuoco sarà larga 4,30 metri per consentire ai mezzi di soccorso di uscire facilmente, mentre la corsia per la normale circolazione in ingresso da via Carducci su via Manfredi sarà ristretta a m. 3,5, in modo appunto da impedire la sosta in doppia fila dei genitori in attesa dell’uscita dei figli da scuola.

Sarà istituito un percorso ciclopedonale nel tratto compreso tra via Cavour e il civico 10 e un attraversamento pedonale in corrispondenza del civico 10. Infine verrà istituito il divieto di fermata e sosta con rimozione veicoli lato ovest, dall’intersezione con la via Carducci fino al civico 10.

In viale Carducci (lato sud) sarà istituito il ‘fine percorso ciclabile’ in corrispondenza con la via Manfredi su entrambe le direzioni di marcia e sarà posizionata la segnaletica di pericolo per l’uscita in emergenza di veicoli di soccorso.

Il 9 aprile verrà installato il cartello di divieto di sosta lungo la corsia in direzione di via Cavour, verranno anche cancellati i posti. Seguirà lo spostamento della mezzeria e quindil’installazione del cordolo. La viabilità sulla via Manfredi non subirà modifiche né durante i lavori né dopo.

Spostamento dell’ingresso delle scuole Carducci - A questo intervento di messa in sicurezza della circolazione dei mezzi dei Vigili del Fuoco in via Manfredi se ne accompagna un altro ugualmente atteso, che riguarda lo spostamento dell’ingresso di tutte le scuole Carducci. “Alla fine di quest'anno scolastico, ovvero a giugno, partirà anche il secondo cantiere sulle Scuole  Carducci, che avrà tra gli obiettivi anche lo spostamento dell'ingresso delle scuole da via Manfredi a Piazza Savonarola e che sarà pronto a settembre 2015, per l’inizio del prossimo anno scolastico. In questo modo sarà alleggerita via Manfredi e verranno fortemente ridotti i rischi in ingresso e in uscita degli alunni in concomitanza con eventuali emergenze – conclude l’assessore Tronconi -. Completiamo in questo modo la messa in sicurezza della Caserma dei Vigili del Fuoco che, in questi decenni ha sempre portato disagi, mettendo ordine alla viabilità e all'ingresso delle scuole”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola: apre il cantiere in via Manfredi, spostato l’ingresso delle scuole Carducci

BolognaToday è in caricamento