Casalfiumanese: fiamme nell'azienda Ondulati Santerno

Squadre dei vigili del fuoco sul posto. Continua a bruciare l'olio dentro lo stabilimento

I Carabinieri sul luogo dell'incendio

Un incendio è divampato all'interno dell'azienda Ondulati Santerno a CasalFiumanese, in via Pila. L'allarme è stato lanciato ieri sera e sul posto sono immediatamente arrivate alcune squadre dei vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I caschi rossi sono ancora a lavoro nell'azienda leader nel settore della produzione di cartone e affini.  Da quanto si apprende  le fiamme sarebbero divampate dal vano caldaie. L'olio contenuto al'interno dell'impianto sta ancora bruciando, e i pompieri stanno monitorando l'evolversi del rogo, mantenendo la situazione sotto controllo. I danni al sistema dell'azienda sono ingenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

  • Trasporti bus e corriere Tper: sciopero il 23 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento