Torre della Garisenda, i lavori di consolidamento proseguono: via a intervento sul basamento

Per esigenze legate al proseguimento dell'intervento si è reso necessario smontare temporaneamente il ponteggio che ospita il manifesto di Patrick Zaki

Proseguono i lavori  per il consolidamento  della Torre della Garisenda. Da oggi via a una nuova fase per eseguire la cerchiatura esterna del basamento. Si tratta di un’operazione temporanea che durerà circa tre settimane, condizioni meteorologiche permettendo.

Per esigenze legate al proseguimento dell'intervento si è reso necessario smontare temporaneamente il ponteggio che ospita il manifesto con la richiesta di libertà per Patrick Zaki.Lo rende noto l'amministrazione comunale aggiungendo che al termine di questa fase di lavori, il cartellone per lo studente Unibo carcerato in Egitto verrà riposizionato. Nel frattempo al suo posto è stato affisso un avviso informativo sulla recinzione del cantiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

Torna su
BolognaToday è in caricamento