San Lazzaro, mascherine rubate dalle buchette della posta: "Una cosa raccapricciante"

Il sindaco Isabella Conti: "Fortunatamente è successo in pochi condominii"

“E’ emerso che qualcuno è riuscito a sfilare e rubare le mascherine delle buchette della posta in alcuni condominii a San Lazzaro di Savena”. Ad annunciarlo il sindaco Isabella Conti nel corso di una diretta Facebook, rispondendo così a tutti i cittadini che le hanno scritto o segnalato di non aver trovato alcun dispositivo.

Il Comune infatti, da qualche settimana ha iniziato la distribuzione di mascherine chirurgiche a tutta la comunità: nel dettaglio ne è stata consegnata una per nucleo familiare, dando in un primo momento precedenza a donne incinta, persone immunodepresse e anziani.

Ieri però, la notizia che in alcuni condominii della città le mascherine consegnate dai volontari sarebbero sparite: “Fortunatamente si parla di pochi condominii – sottolinea Conti – Sono solita essere molto ottimista e questa per me è stata una notizia terribile, è una cosa raccapricciante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

Torna su
BolognaToday è in caricamento