Incidente in piscina: scivola e cade, ragazzo portato via in elisoccorso

E' successo nell'impianto di Molinella. Sul posto anche i Carabinieri

Momenti di apprensione per un ragazzino di 12 anni, ferito e soccorso ieri pomeriggio nella piscina comunale di Molinella, dopo una brutta caduta. Sul posto sono giunti il 118 e i Carabinieri: dopo le prime cure è stato attivato anche l'elisoccorso, che ha trasportato il minore al Maggiore di Bologna con il codice di massima gravità. Le sue condizioni sarebbero però risultate meno gravi del previsto: i primi esami diagnostici avrebbero escluso lesioni serie. Secondo quanto ricostruito dai militari, che hanno sentito le persone presenti al momento dei fatti, sembra che il ragazzo sia scivolato battendo il capo dalla scaletta utilizzata per raggiungere il trampolino, mentre lo stesso si apprestava a fare un tuffo. Dalle prime verifiche le cause della caduta sembrano accidentali, e la scala risulta conforme agli standard di sicurezza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

  • Bolognina, chuso forno in via Tibaldi

Torna su
BolognaToday è in caricamento