Truffa per 11mila euro a Monzuno, 47enne nei guai

Ha pagato con un assegno un orologio di valore. A un primo controllo era tutto a posto, poi la sorpresa

Truffa andata a segno nel comune di Monzuno, dove un gioielliere è stato preso di mira per l'acquisto di un orologio di valore, marca Rolex. Per i fatti è stato denunciato un 47enne residente a Vergato am originario di Napoli. L'uomo aveva contattato il negoziante nei giorni scorsi e aveva comprato il prezioso oggetto per una cifra che si aggirava intorno ai 11.500 euro.

Il 47enne aveva pagato con un assegno, in prima battuta risultato regolare al controllo dell'orafo. Successivamente però al momento dell'incasso lo stesso assegno è risultato scoperto. Immediata è scattata la denuncia e in poco tempo i carabinieri sono arrivati -sabato scorso- all'identità del presunto truffatore, con già alle spalle altri precedenti simili. Ora il 47enne dovrà vedersela con l'accusa di truffa aggravata. Al termine degli accertamenti, l'orologio è stato restituito.

i

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

Torna su
BolognaToday è in caricamento