rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Navile / Piazza dell'Unità

Corsa notturna in taxi, ma non ha i soldi per pagarla: in tasca della droga, violato anche il coprifuoco

Piazza dell'Unit-via Saragozza-Piazza dell'Unità: una corsa notturna violando le normative anti-Covid e non solo. Non vuole pagare e in tasca ha della cocaina

Era circa mezzanotte quando un uomo è salito a bordo di un taxi in Piazza dell'Unità. Destinazione via Saragozza e poi ritorno in Bolognina. Poi però, al momento di pagare, il soggetto dice di non avere il denaro sufficiente: 30 euro. Si tratta di un pregiudicato italiano classe '71, poi fermato e controllato dagli uomini della volante della Polizia. 

Nervoso per la presenza degli agenti, dopo poco se ne capisce il motivo: addosso gli vengono trovati 0,30 grammi di cocaina. L'uomo viene denunciato per insolvenza fraudolenta, sanzionato per la detenzione dello stupefacente e per la violazione della normativa Covid-19. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsa notturna in taxi, ma non ha i soldi per pagarla: in tasca della droga, violato anche il coprifuoco

BolognaToday è in caricamento