rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Budrio

Omicidio Cacciari, confermata la condanna per il marito della donna

Condanna anche in appello per Athos Vitali, accusato di aver ucciso a coltellate la moglie Anna Lisa Cacciari, trovata cadavere nel novembre 2017 in una casa vicino a Budrio.

La sentenza è stata pronunciata dalla Corte di assise di appello. Vitali aveva in un primo momento confessato il delitto, raccontando di una lite con la moglie, per poi ritrattare, fino alla sentenza di oggi.

In un primo momento delle indagini si iniziò a parlare di una rapina in casa finita male, ma poi l'uomo inizialmente interrogato come persona informata dei fatti, cadde in contraddizione mentre spiegava i suoi ultimi spostamenti, per poi crollare e confessare l'accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Cacciari, confermata la condanna per il marito della donna

BolognaToday è in caricamento