rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Deceduto dopo colonscopia: il PM sta valutando se fare l’autopsia

Nessuna denuncia da parte dei familiari del 68enne morto al Maggiore dopo una colonscopia. Il PM Francesco Caleca sta valutando se compiere l'autopsia. Segnalazioni di Ausl al Ministero

Il Pm Francesco Caleca sta valutando se compiere o meno l'autopsia sull'uomo di 68 anni morto ieri mentre si stava allontanando dall'Ospedale Maggiore di Bologna dopo essersi sottoposto ad una colonscopia. L'uomo era sofferente di patologie cardiache e aveva subito tempo fa un intervento per una neoplasia al collo. I familiari non hanno presentato denuncie.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deceduto dopo colonscopia: il PM sta valutando se fare l’autopsia

BolognaToday è in caricamento