menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pensionato si butta dal settimo piano: era casa dell'ex moglie, nessun biglietto

E' successo ieri pomeriggio in zona San Ruffillo: dopo l'allarme dei condomini e l'arrivo delle forze dell'ordine è stata constatata la morte del 67enne

Un pensionato bolognese di 67 anni é morto nel pomeriggio di ieri dopo un volo dal settimo piano di un condominio in zona San Ruffillo, alla periferia di Bologna. Dai primi accertamenti, si sarebbe buttato da una finestra dell'edificio dove abita la ex moglie, precipitando in un cortile interno.

NESSUN BIGLIETTO DI ADDIO LASCIATO. A dare l'allarme alla polizia, verso le 16, sono stati alcuni condomini dello stabile. Il pensionato abitava in provincia e, al momento, non sono stati trovati biglietti o altre tracce utili a chiarire i motivi del gesto. Le indagini sono condotte dalla polizia.L'uomo si è buttato dalla finestra del pianerottolo all'ultimo piano del palazzo, dove era entrato con le chiavi di cui era in possesso. A quanto pare, il pensionato era in buoni rapporti con la ex moglie, che non ha assistito al fatto. La donna è stata sentita dai poliziotti che stanno cercando di ricostruire i retroscena del suicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento