rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Piazza Aldrovandi

Rapina in Piazza Aldrovandi, pugni e minacce con cocci di vetro: un arresto

Vittima un 25enne, derubato del portafogli

Un cittadino marocchino di 22 anni è stato arrestato per rapina: è accusato di aver rubato il portafoglio di cittadino bengalese 25enne, in Piazza Aldrovandi, per poi prenderlo a pugni e minacciarlo con un collo di bottiglia. 

E' accaduto ieri, 6 ottobre. Secondo la ricostruzione dei militari, dopo l'aggressione il 22enne è fuggito salendo a bordo del bus Tper numero 14, direzione periferia. La fuga però è durata poco. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bologna, allertati al numero di emergenza 112, lo hanno aspettato e ammanettato in zona Massarenti. Il giovane stato rinchiuso in camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Il giorno prima, erano finiti agli arresti due trentenni bolognsi, con precedenti analoghi, accusati di aver strappato un orologio Rolex a un 94enne, dopo averla pedinata.


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in Piazza Aldrovandi, pugni e minacce con cocci di vetro: un arresto

BolognaToday è in caricamento