rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Piazza XX Settembre

Bendata e derubata in strada: vittima riconosce la ladra e chiama il 113

L'aveva convinta con il pretesto del rituale magico, bendandola con un foulard e rubandole un anello e 200 euro

L'ha vista ieri in un negozio in Piazza XX Settembre e ha chiamato la Polizia. Il pomeriggio del 23 agosto una cittadina moldava di 28 anni era stata avvicinata da una donna che le aveva coperto il volto con un foulard e in pochi secondi le aveva sfilato un anello dal dito e 200 euro dal portafogli.

L'aveva convinta con il pretesto del rituale magico, la vittima spaventata, si era poi rifugiata all'interno di un negozio della zona. Ieri alle 17.30 è entrata in un negozio e l'ha rivista: aveva il suo anello al dito che ha cercato di passare a una sua sodale, quando si è vista scoperta. 

La ladra è una cittadina romena di 27 anni che è stata denunciata per furto con destrezza, mentre la sua compagna, una connazionale di 23 anni, è stata trovata in possesso di un nuovissimo iPhone 7: a lei è stata contestata la ricettazione. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bendata e derubata in strada: vittima riconosce la ladra e chiama il 113

BolognaToday è in caricamento