rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Stazione / Via dè Carracci

Bici rubata, i Carabinieri la sequestrano ai ladri: un appello per riconsegnarla

Questa volta la caccia non è al ladro, ma al legittimo proprietario. Il maltolto è una bicicletta rubata e ritrovata dai Carabinieri durante l'operazione "Strade Sicure" in zona Bolognina

Di solito, come insegna Hitchcock, la caccia è al ladro. Questa volta invece i Carabinieri stanno cercando il proprietario di un oggetto rubato e poi ritrovato, o meglio,  sequestrato agli autori del furto: si tratta di una bicicletta 'Esperia'. 

Ieri pomeriggio infatti , i Carabinieri della Stazione Bologna Navile hanno denunciato un 50enne italiano e una 31enne rumena, entrambi senza fissa dimora, per furto aggravato in concorso.

L’attività, svolta nel corso del servizio “Operazione Strade Sicure” in zona Bolognina, insieme ai militari dell’Esercito del 121° Reggimento Artiglieria Controaerei “Ravenna”, ha portato al rinvenimento di una bicicletta di colore blu e nero marca “Esperia” che i due soggetti, fermati in via de’ Carracci, avevano rubato da una rastrelliera collocata in zona.

Il proprietario della bicicletta non è stato ancora rintracciato e chiunque possa fornire indicazioni utili per risalire all’identità dello stesso, può contattare la Stazione Carabinieri Bologna Navile al numero di telefono 051/358496. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici rubata, i Carabinieri la sequestrano ai ladri: un appello per riconsegnarla

BolognaToday è in caricamento