Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Navile / Via Ferrarese

Navile, rapina all'edicola 'L'angolo': titolare minacciato con siringa insanguinata

Due rapinatori, dichiarandosi sieropositivi, si sono avventati sull'edicolante impugnando siringhe sporche di sangue - a loro dire - infetto. L'uomo si è così visto costretto a consegnare l'intero incasso

Una brutta Vigilia di Natale, quella di oggi, per un edicolante del quartiere Navile, che si è ritrovato oggetto di minacce da parte di due rapinatori sieropositivi per poi venire derubato.

La rapina si è consumata nella prima mattinata odierna presso l'edicola "L'Angolo", all'incrocio fra via Cignani e via Ferrarese. Qui il titolare dell'esercizio è stato raggiunto da due individui, che impugnando delle siringhe sporche di sangue infetto - a loro dire - gli hanno intimato di consegnare tutto il contante a disposizione, minacciandolo di pungerlo se si fosse opposto.

L'uomo, comprensibilmente spaventato, si è così visto costretto a consegnare il borsello con i soldi del fondo cassa e diversi blocchetti dei biglietti del bus. A quel punto i due rapinatori si sono allontanati con il bottino. A denunciare l'ennesimo episodio criminale in quartiere è il Comitato Cittadini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Navile, rapina all'edicola 'L'angolo': titolare minacciato con siringa insanguinata

BolognaToday è in caricamento