Rubano un portafoglio in centro, trovati tramite telecamere

Denunciati due soggetti a Bologna e tre a Bentivoglio: questi ultimi sono stati inoltre multati per 10mila euro per diverse violazioni

Foto archivio

Ieri la Squadra mobile ha denunciato due ragazzi, classe 95 e 2000, per rapina aggravata in concorso. I due, cittadini tunisini, durante il lockdown avevano rubato il portafogli ad un uomo, srilankese, minacciandolo inoltre di non chiamare le forze dell'ordine.

La polizia però, tramite le telecamere di sorveglianza e varie osservazioni, ha notato che i due soggetti frequentavano la zona, dalla piazzetta de' Celestini al Cortile di Palazzo d'Accursio. Così ha identificato e denunciato i due giovani.

Tre denunce a Bentivoglio

Per furto aggravato sono stati invece denunciati tre cittadini rumeni. È successo a Bentivoglio, nel centro sociale il Mulino. I tre - due fratelli pregiudicati, classe 1988 e 1990, e un altro uomo del 65 - sono entrati nel centro e hanno rubato la borsa di una dipendente. Una signora di 63 anni che si è accorta di non avere più la borsa e ha chiamato la polizia.

La pattuglia poco dopo li ha rintracciati in auto, dove hanno trovato la refurtuva, poi restituita alla proprietaria. I tre soggetti sono stati inoltre multati per 10mila euro: senza patente, assicurazione e altre violazioni in materia di motorizzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

Torna su
BolognaToday è in caricamento