Cronaca Navile / Via Giacomo Matteotti

Via Matteotti, rapina in gioielleria: negoziante ferita con un coltello

La vittima, che ha reagito al rapinatore, è finita in ospedale con una ferita all'altezza del collo. Fermato il bandito, un giovane dell'est Europa

Ferita durante un tentaivo di rapina la titolare di una gioielleria in via Matteotti. Il colpo è avvenuto questa mattina e l'autore - un giovane dell'Est Europa - è stato fermato dalla polizia. 

Da quanto si apprende, la gioielliera - una cittadina cinese - si è vista entrare in negozio il bandito, intorno alle 12. L'uomo, armato di coltello, si è avvicinato alla malcapitata, minacciandola con l'arma e intimnadole di consegnargli tutto l'incasso. La donna non ha ceduto, ha reagito e così è sorta una colluttazione tra i due, durante la quale la commerciante è rimasta ferita dalla lama del coltello, all'altezza del collo. 

Soccorsa dai sanitari del 118, la signora è arrivata in ospedale in condizioni giudicate non gravi. La polizia, allertata sul posto, è riuscita a bloccare il malvivente, che è stato tratto in arresto.
   
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Matteotti, rapina in gioielleria: negoziante ferita con un coltello
BolognaToday è in caricamento