Centro, due rapine in pochi minuti: vittime spintonate, sbattute al muro e derubate

Ha aggredito e derubato della borsa due giovani. Due colpi messi a segno stanotte, a breve distanza l'uno dall'altra, tra via Nosadella e via Del Riccio. Sotto choc una delle vittime, che ha temuto il peggio

via del Riccio

Ha aggredito e derubato della borsa due giovani. Due colpi messi a segno stanotte, a breve distanza l'uno dall'altra, nel centro cittadino, tra via Nosadella e via Del Riccio. Autore un cittadino marocchino di 27 anni, che alla fine è stato rintracciato e tratto in arresto dalla Polizia.

Il primo colpo è stato messo a segno intorno alle 3.30, in via Nosadella. Ad allertare il 113 è stata la vittima, una bolognese di 27 anni, che ha raccontato agli agenti di essere stata scippata da un giovane, incrociato mentre camminava in strada. Il rapinatore le si è avventato addosso, spintonandola con forza, le ha strappato la borsa, con all'interno il portafogli e i suoi effetti personali. Quindi è scappato via con il malloppo.

Mentre una volante si dirigeva sul posto, una seconda segnalazione è giunta al centralino del 113. Questa volta dall'altro capo del ricevitore parlava un uomo, che riferiva di aver sentito una donna urlare in via Del Riccio. Anche qui, si è poi appurato, era stata messa a segno una rapina. Stesso l'autore.
In questo caso la vittima, una 22enne bolognese, è rimasta molto scossa - riportano dalla Questura - temendo, sulle prime, che l'agguato fosse a scopo sessuale. Infatti la giovane è stata dapprima afferrata brutalmente dallo straniero, poi sbattuta contro un muro. Una volta immobilizzata, il malintenzionato le ha tolto la borsa da sotto il braccio, ed è scappato via.

Grazie alle descrizioni raccolte dalle vittime, gli agenti in  breve sono riusciti a rintracciare il rapinatore. Era poco distante dalla zona del secondo colpo. Addosso aveva ancora le carte di credito e alcuni effetti personali appena trafugati alle vittime. Gravato da piccoli precedenti, il 27enne è stato tratto in arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

  • Incidente a Monte San Pietro, malore alla guida: automobilista si schianta e muore

Torna su
BolognaToday è in caricamento