Perde il portafogli al cimitero, lo ritrova una bimba che stupisce il proprietario

La piccola, una bambina di etnia rom, non ci ha pensato due volte: ha consegnato subito il portafogli con 195 euro agli agenti della Polizia Locale di San Lazzaro

Una piccola storia a lieto fine. A raccontarla è la Polizia Locale di San Lazzaro di Savena, i cui uomini in divisa nella giornata di Ognissanti sono stati stata raggiunti da una bambina di etnia rom che voleva consegnare loro qualcosa che aveva trovato all'interno del cimitero, affollato per la giornata dedicata ai defunti. 

Si trattava di un portafogli che conteneva una cifra sostanziosa, 195 euro e che risultava appartenere a un cittadino bolognese: avvertito del ritrovamento, il proprietario è tornato al camposanto supito e in quel frangente ha deciso di lasciare una "mancia" alla piccola. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento