menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandalizzano panchina del parco, i genitori: “Ora facciano lavori socialmente utili”

Alcuni ragazzini si sono resi responsabili di atti vandalici ai danni del Comune di San Lazzaro. Le famiglie  si  sono offerte  di  sostituire  l’arredo danneggiato e hanno risposto all'appello del sindaco

I genitori  dei  ragazzi  identificati  come  autori  dell’incendio  che  aveva  danneggiato una  panchina  nel parco Europa,  si  sono fatti  avanti,  rispondendo all’appello del  sindaco Isabella  Conti. Si  tratta  infatti di  ragazzi  minorenni,  ma  in  questo caso il  senso civico  ha  prevalso. “Aiutateci  ad aiutarvi”, aveva detto  il  sindaco  Conti  rivolgendosi  proprio  alle  famiglie  sanlazzaresi. 

I genitori dei ragazzi, identificati  la  sera stessa  dell’episodio, si  sono dunque  offerti  di  acquistare  a  proprie  spese  una  nuova  panchina  per il parco Europa. “E’ un segnale  importante, e  come  Amministrazione  siamo pronti  a  lavorare  insieme  ai  genitori  e  ai cittadini  – commenta  il  sindaco  –. Il  padre  di  uno di  questi  giovani  mi  ha  scritto  chiedendo  scusa  a nome  delle  famiglie  coinvolte  e  proponendo di  coinvolgere  suo figlio  e  i  compagni  in lavori socialmente  utili  per il  Comune,  perché  capiscano il  valore  della  cosa  pubblica. E’  un’idea meravigliosa,  anzi, vorrei  organizzare  una  giornata  di  interventi  condivisi  con giovani, educatori  e la  cittadinanza,  per curare  tutti  insieme  la  nostra  città”. 

Nella stessa sera si erano verificati altri incendi a cassonetti e cassette della posta, per i quali la responsabilità di altre persone è già stata accertata. Ora attraverso l'individuazione dei responsabili del'incendio alla panchina, si può definitivamente chiudere il capitolo dei danneggiamenti avvenuti ad aprile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento