Ladri di tonno a San Pietro in Casale, denunciata coppia

Qualcuno ha segnalato due persone allontanarsi da un supermercato del paese dopo aver fatto incetta di tonno in scatola

Mercoledì pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di San Giorgio di Piano hanno denunciato una coppia di cittadini rumeni, una 44enne e un 48enne, residenti a Cento, per tentato furto aggravato in concorso.

I due coniugi, entrambi con precedenti di polizia, sono finiti nei guai per aver tentato la fuga, dopo aver rubato sedici scatolette di tonno dagli scaffali del supermercato “Famila”, situato in via Ravenna a San Pietro in Casale.

Il gesto è stato visto dai dipendenti del locale che hanno chiamato subito i Carabinieri. All’arrivo dei militari, la refurtiva, del valore di una settantina di euro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dad e rendimento scolastico, il prof del Fermi: "E' dura, ma i vincenti trovano la via e non le scuse"

Torna su
BolognaToday è in caricamento