Schiamazzi notturni e pipì per strada: scattano multa e denuncia

Nei guai due giovanissimi

Multa per violazione del coprifuoco e anche denunce per due giovani, trovati ieri sera in Corticella in evidente stato di alterazione alcoolica. A chiamare la polizia è stata una signora residente, infastidita dalle continue grida e lancio di oggetti vicino alla sua abitazione.

All'arrivo della volante i due non hanno voluto saperne di calmarsi e anzi il più giovane ha anche apostrofato i poliziotti con ingiurie e minacce. Alla fine i due sono stati identificati e denunciati: si tratta di un 20enne cittadino peruviano (per lui anche una denuncia per atti osceni poiché colto a urinare in strada) mentre per un 17enne cittadino italiano di origini liguri si è proceduto per oltraggio a pubblico ufficiale. Infine entrambi sono stati sanzionati per il mancato rispetto del coprifuoco, con una multa da 400 Euro ciascuno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

Torna su
BolognaToday è in caricamento