Cronaca

Incidente Bologna, striscione allo stadio per i pompieri: "Gli italiani ci ricordano, i politici no"

Dopo l'omaggio della Curva Andrea Costa agli uomini che hanno tanto fatto per l'incidente di Borgo Panigale, il Sindacato Autonomo Vigili del Fuoco: "La gente riconosce il valore dei nostri uomini e i politici invece spesso si dimenticano di noi pompieri"

Dopo l'omaggio della Curva Andrea Costa, che surante la partita di Coppa Italia contro il Padova ha disteso uno striscione dedicato ai Vigili del Fuoco dopo il grande lavoro fatto per l'incidente di Borgo Panigale, Antonio Brizzi - segretario generale del sindacato Conapo dei Vigili del Fuoco - commenta: “Gli italiani ci amano, riconoscono il valore dei nostri uomini e l’importanza di avere vigili del fuoco in perfetta efficienza. I politici invece spesso si dimenticano di noi pompieri".

"Non solo in quanto a personale, mezzi e attrezzature per i quali paghiamo ancora i tagli lineari del passato, ma anche nelle retribuzioni: siamo il corpo dello stato peggio pagato anche se rischiamo la vita come e più degli altri corpi. Chiediamo al governo Conte – Salvini - Di Maio di dare ai Vigili del Fuoco la stessa dignità retributiva e pensionistica degli altri corpi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente Bologna, striscione allo stadio per i pompieri: "Gli italiani ci ricordano, i politici no"

BolognaToday è in caricamento