rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Torre Garisenda 'sotto osservazione': l'area verrà protetta

Dal 6 febbraio recinzione provvisoria, in attesa di poter delimitare l’area, in accordo con la Soprintendenza

Recintata da oggi 6 febbraio l'area intorno alla Torre Garisenda per avviare le indagini decise dal Comitato scientifico nominato dal Sindaco. Lo rende noto il Comune: "Una recinzione per consentire di avviare e eseguire in sicurezza una serie di indagini e di rilievi decisi dal Comitato scientifico per la conservazione della torre nominato dal sindaco Virginio Merola".

Al via dunque le indagini, che serviranno a definire i tempi e le modalità d’intervento sulla torre, la rimozione della vegetazione nelle pareti esterne, la parziale chiusura delle buche pontaie e il ripristino dell’impermeabilizzazione della terrazza sommitale contro le infiltrazioni d’acqua.

La recinzione sarà provvisoria in attesa di poter delimitare l’area, in accordo con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, con altri elementi che tengano conto del contesto storico e architettonico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Garisenda 'sotto osservazione': l'area verrà protetta

BolognaToday è in caricamento