Cronaca

Acquisti online, specialista delle truffe sul web colpisce anche a Minerbio

L'affare per l'acquisto di una moto si è rivelato in realtà un sonoro 'pacco'. Denunciato l’impostore, gravato da una miriade di precedenti di polizia (truffa) per reati commessi in tutto il territorio italiano

Un 39enne di Torino è stato denunciato dai Carabinieri di Minerbio per truffa. I militari lo hanno individuato nel corso di un’indagine avviata dopo che un cittadino del luogo si era recato in caserma per sporgere querela nei confronti di un soggetto che aveva conosciuto via internet e con il quale avrebbe dovuto concludere un affare: l’acquisto di una moto Aprilia RS 250 usata, del valore di commerciale di 800 euro.

Nonostante gli accordi pattuiti col venditore, che si sarebbe impegnato a spedire il pacco a seguito di una caparra di 100 euro, l’acquirente ha regolarmente versato la somma, ma la moto non è mai giunta a destinazione.

L’attività info-investigativa condotta dagli inquirenti ha permesso di risalire all’impostore, uno specialista della truffa online gravato da una miriade di precedenti di polizia (truffa) per reati commessi in tutto il territorio italiano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquisti online, specialista delle truffe sul web colpisce anche a Minerbio

BolognaToday è in caricamento