Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Savena / Via Arno

Via Arno: tunisino pregiudicato si spaccia per rumeno incensurato

Carta d'identità contraffatta e generalità di un uomo rumeno incensurato. In manette tunisino 27enne: i poliziotti hanno ricosciuto il volto dell'uomo già fermato per droga

Un tunisino 27enne ha cercato di spacciarsi per romeno, ma è stato scoperto e arrestato. Ieri pomeriggio durante un controllo di polizia in via Arno, il giovane è stato fermato per un controllo e ha esibito un documento con la propria foto e le generalità di un romeno di 31 anni, incensurato. I poliziotti però si sono insospettiti poichè è sembrato di riconoscere nel romeno uno spacciatore magrebino in passato arrestato per droga. La verità in Questura: la carta d'identità era contraffatta e il giovane era effettivamente un tunisino con precedenti. Risponderà di possesso di documenti falsi e false attestazioni sull'identità personale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Arno: tunisino pregiudicato si spaccia per rumeno incensurato

BolognaToday è in caricamento