rotate-mobile
Cronaca Savena / Via Adolfo Albertazzi

Furti in appartamento: tenta la "doppia" in via Albertazzi, 27enne arrestato in flagranza

E' scattato un allarme e un residente ha chiamato il 113, poi gli agenti si sono imbattuti in un cittadino che aveva visto un giovane scavalcare il cancello

La polizia ha arrestato un moldavo di 27 anni per tentato furto continuato. Alle di 13 un residente di via Albertazzi ha chiamato il 113 riferendo di aver visto un giovane aggirarsi nei pressi del suo condominio e, una volta arrivato in casa, di aver sentito l'allarme nell'appartamento del suo vicino.

Quando gli agenti giungono sul posto, si sono imbattuti in un altro cittadino che ha raccontato di aver visto un uomo scavalcare un cancello nelle vicinanze, così lo hanno sorpreso in flagranza, mentre rovistava in un garage, dopo aver scassinato la serratura. Addosso all'arrestato sono stati trovati diversi attrezzi da scasso. L'uomo, processato per direttissima questa mattina, ha numerosi precedenti per furto in appartamento e contro il patrimonio, oltre a essere irregolare sul territorio italiano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in appartamento: tenta la "doppia" in via Albertazzi, 27enne arrestato in flagranza

BolognaToday è in caricamento