Urla di aiuto partono dall'appartamento: 'salvata' da un vicino

Soccorsi di polizia e vigili del fuoco in via Baracca, per una donna anziana

Soccorsi ieri sera in via Baracca, dove una signora di 87 anni è stata salvata all'interno del suo appartamento. Ad attivare la macchina dei soccorsi è stato un vicino di casa, che ha sentito le urla e ha allertato la polizia. Questa, una volta arrivata, ha preso contatto con la donna, ma poi ha chiesto aiuto ai pompieri poiché la stessa non riusciva ad aprire la porta dall'interno.

Giunti dento l'appartamento dalla finestra, i soccorritori hanno individuato l'anziana riversa terra ma cosciente. E' stata la stessa signora a spiegare di essere caduta e di non riuscire più a rialzarsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

Torna su
BolognaToday è in caricamento