rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Via Palazzo Bianchetti

Via Bianchetti, ladri rumorosi pizzicati all'opera su un'auto in sosta: arrestati

Avevano sfondato il finestrino di un'auto con una spranga di ferro, ma il baccano ha svegliato un residente che ha così allertato la polizia, facendo arrestare i due malintenzionati

Erano a bordo di un'Alfa Romeo 147, con il finestrino anteriore sfondato. Rovistavano all'interno del veicolo, alla ricerca di qualcosa da trafugare. Così sono stati sorpresi questa notte due predoni, finiti in manette .

E' accaduto in via Bianchetti, intorno all'una. A dare l'allarme alla polizia, intervenuta sul luogo, è stato un residente della zona, svegliato dal baccano che i maldestri ladri facevano in strada. Muniti di una spranga di ferro, i due avevano prima sfondato il finestrino della vettura, poi si erano infilati all'interno. Erano ancora all'opera quando è sopraggiunta una volante della polizia, che li ha quindi bloccati. I due soggetti -  un 20enne tunisino e un 32enne somalo, entrambi con precedenti all'attivo - sono stati arrestati per furto aggravato in concorso, e saranno processati nella giornmata odierna con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bianchetti, ladri rumorosi pizzicati all'opera su un'auto in sosta: arrestati

BolognaToday è in caricamento