Cronaca Navile / Via Franco Bolognese

Via Bolognese, madre denuncia figlio dopo mesi di violenze

Una 69enne chiama la Polizia dopo l'ennesima aggressione a opera del figlio tossicodipendente

Una donna di 69 anni ha denunciato alla Polizia un episodio di aggressione da parte del figlio, di 40 anni più giovane. LA chiamata al 113 è partita da via bolognese, in zona bolognina, dopo l'ennesimo litigio sfociato in atti violenti del 29enne nei confronti della madre.

Le angherie andavano avanti da molto tempo, ma la donna cittadina italiana originaria dell'Eritrea, si è convinta a denunciare solo ora: alla base dell'aggressività del figlio, una lunga storia di tossicodipendenza, con persistenti richieste di denaro. La 69enne aveva tenuto nascosta la dipendenza del ragazzo, ma negli ultimi tempi le richieste erano accompagnate da una crescente aggressività. In una occasione l'uomo avrebbe messo anche le mani intorno al collo dela donna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bolognese, madre denuncia figlio dopo mesi di violenze

BolognaToday è in caricamento