Cede tubatura in via Castiglione: residenti senz'acqua, tratto chiuso al traffico

Nell'area si trova anche l'Ospedale Villa Regina che al momento viene rifornito con sacchetti e botti

Ancora senza acqua almeno fino a domani mattina i residenti di via Castiglione fuori porta, fino all'incrocio con via Sabbioni e a quello di via Putto, per  la rottura di una tubatura al civico 144. Il tratto è stato chiuso al traffico.

La perdita è iniziata mercoledì, i tecnici sono al lavoro  e il ripristino è in corso. Oltre ai cittadini residenti, nell'area colpita dal guasto idrico si trova anche l'Ospedale privato Villa Regina che al momento viene rifornito con sacchetti e botti e dove ieri sono stati sospesi gli interventi chirurgici. 

Come hanno riferito i tecnici sul posto a Bologna Today, la rottura della tubatura si trova a due metri di profondità e si spera tutto torni alla normalità domani mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Scomparso nella notte, ritrovato morto in un campo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

Torna su
BolognaToday è in caricamento