menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via De Giovannni: garage usato come base per furti e spaccio

Una telefonata al 113 ha segnalato "giri" sospetti all'interno di un garage, così gli agenti sono andati a verificare: in due nei guai

La polizia ha denunciato due italiani, un 42enne bolognese e un 36enne pesarese, per detenzione di droga ai fini di spaccio. Ieri sera alle 19.30 una telefonata al 113 segnalava "giri" sospetti all'interno di un garage in via Edera De Giovanni, in zona Arcoveggio.
Gli agenti giunti sul posto hanno trovato e controllato i due uomini, rinvenendo otto involucri, pari a 3,40 grammi di cocaina e 0,43 grammi di eroina, oltre a un coltello a serramanico. 

E' stata effettuata anche una perquisizione all'interno del garage, regolarmente affittato al 42enne, dove sono stati scovati passamontagna, walkie-talkie, piedi di porco e poco più di 500 euro conservati all'interno di una cassetta. 

I due uomini sono entrambi pluripregiudicati e hanno alle spalle precedenti per furto, rapina e spaccio di stupefacenti. La polizia sta indagando sul loro eventuale coinvolgimento in altri reati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento