Cronaca San Donato / Via del Lavoro

Via Del Lavoro: raid vandalico contro auto in sosta: 3 denunce e un arresto

Aveva preso di mira senza motivo 5 vetture, rompendo gli specchietti retrovisori e i finestrini. Il fracasso ha svegliato alcuni residenti: è scattato l'allarme alle forze dell'ordine. Nei guai 3 tunisini e un marocchino

Quattro nordafricani sono stati denunciati dalla polizia per un raid vandalico compiuto lunedì notte contro alcune auto parcheggiate in via del Lavoro, alla prima periferia di Bologna. Nei guai sono finiti tre tunisini di 31, 32 e 33 anni e un marocchino di 32, tutti già noti alle forze dell'ordine.

A chiamare il 113, poco dopo mezzanotte, sono stati alcuni residenti, che avevano sentito il rumore di vetri rotti provenire dalla strada. Il gruppetto, che gli agenti hanno trovato ancora sul posto, aveva preso di mira senza alcun motivo cinque vetture, rompendo gli specchietti retrovisori o i finestrini.

Tutti sono stati denunciati per danneggiamento aggravato e continuato. Per il trentunenne tunisino sono però scattate le manette per possesso di droga a fini di spaccio: durante l'identificazione, è infatti stato trovato con 10 grammi eroina e 29 grammi di hascisc.

 

fonte ANSA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Del Lavoro: raid vandalico contro auto in sosta: 3 denunce e un arresto
BolognaToday è in caricamento